Dal 24 agosto 2023 gli utilizzatori professionali e industriali di materiali con concentrazione di diisocianati superiore allo 0.1% dovranno seguire appositi corsi di formazione e possedere un attestato per l’utilizzo sicuro del prodotto.

I prodotti che possono contenere diisocianati sono moltissimi, in particolare:

  • Schiume poliuretaniche (ma in molte la percentuale è sotto lo 0,1%);
  • Colle poliuretaniche, il più delle volte difenilmetano diisocianato MDI (anche qui in molte la percentuale di diisocianato è sotto allo 0,1%);
  • Catalizzatori di molte vernici bicomponenti, non solo per le poliuretaniche ma a volte anche per le vernici all’acqua;
  • Resine bicomponenti, adesivi, sigillanti, isolanti, vernici a base poliuretanica.


Diversi gli ambiti applicativi, che possono spaziare dalle carrozzerie a molte lavorazioni dell’edilizia e affini (impiantisti, serramentisti, carpenteria tetto, cappottista, imbianchini), alla produzione di mobili, produttori di materie plastiche o componentistica per l’automotive .

I corsi offerti

Corso Base (4 ore)

Comune per tutti gli usi

Corso Intermedio (6 ore)

CHI DEVE PARTECIPARE:

  • manipolazione di miscele all’aperto a temperatura ambiente (compresi tunnel per la produzione di schiuma);
  • applicazione a spruzzo in cabina ventilata;
  • applicazione con rullo;
  • applicazione con pennello;
  • applicazione per immersione o colata;
  • trattamento meccanico successivo (ad esempio taglio) di articoli non completamente stagionati che non sono più caldi;
  • pulitura e rifiuti;
  • qualsiasi altro uso con un’esposizione simile per via cutanea e/o per inalazione.

Corso Avanzato (8 ore)

CHI DEVE PARTECIPARE:

  • manipolazione di articoli non completamente reagiti (ad esempio, appena reagiti, ancora caldi);
  • applicazioni per fonderie;
  • manutenzione e riparazioni per le quali è necessario accedere alle attrezzature;
  • manipolazione all’aperto di formulazioni calde o bollenti (> 45 °C);
  • applicazione a spruzzo all’aperto, con ventilazione limitata o esclusivamente naturale (anche in grandi capannoni industriali) e applicazione a spruzzo ad alta pressione (ad esempio schiume, elastomeri);
  • qualsiasi altro uso con un’esposizione simile per via cutanea e/o per inalazione.

Tabella informativa:

DIISOCIANATO CE / Elenco n.Numero CAS
2-metil-m-fenilene diisocianato202-039-091-08-7
diisocianato di 3,3′-dimetilbifenil-4,4′-diile202-112-791-97-4
4,4′-Metilendifenile diisocianato202-966-0101-68-8
Esametilene diisocianato 212-485-8 822-06-0
4-metil-m-fenilene diisocianato 209-544-5584-84-9
diisocianato di 4,4′-metilendicicloesile225-863-25124-30-1
m-tolidene diisocianato247-722-4 26471-62-5
2,4,6-triisopropil-m-fenilene diisocianato218-485-4 2162-73-4
2,2′-Metilendifenile diisocianato219-799-42536-05-2
1,3-bis(1-isocianato-1-metiletil)benzene220-474-42778-42-9
1,5-naftilene diisocianato221-641-4 3173-72-6
1,3-bis(isocianatometil)benzene222-852-4 3634-83-1
isocianato di 3-isocianato di metil-3,5,5-trimetilcicloesile223-861-64098-71-9
2,4′-Metilendifenile diisocianato227-534-9 5873-54-1
TI CONTATTIAMO NOI
Lascia i tuoi recapiti e ti contattiamo
logo Certifica.srl
CONTATTACI

Sede legale: Via Galileo Galilei, 47
20092 Cinisello Balsamo – MI
Sede operativa: Via Udine, 159 34170 Lucinico – GO
P.iva/Cod. Fisc: 12520420964

Privacy Policy – Copyright MULTIWAYS